5 CONSIGLI PER EVITARE DI INGRASSARE IN INVERNO

1. PRENDITI DEL TEMPO PER CUCINARE

Sappiamo che, soprattutto quando si lavora, non si ha sempre il tempo di preparare un buon pranzo o una buona cena ma trascorrere più tempo in cucina potrebbe aiutarti: la John Hopkins University di Baltimora ha condotto uno studio sulla correlazione tra perdita di peso e migliore alimentazione. Come risultato le persone che cucinano a casa durante la settimana tendono a consumare meno calorie, zuccheri e grassi di coloro che mangiano fuori più spesso. Per questo è meglio prendersi il tempo di domenica per cucinare.

2. PRENDI DECISIONI SMART

Seguire una dieta equilibrata durante le stagioni fredde non significa dover rinunciare alla varietà. Ci sono tantissimi cibi gustosi e colorati che possono ravvivare il tuo inverno.

Quando devi scegliere cosa mangiare, fai il pieno di proteine e di alimenti ricchi di carboidrati ad alto contenuto di fibre e di alimenti ricchi di grassi buoni.

Se mangi in modo equilibrato, di tanto in tanto puoi anche concederti qualche “sgarro” ma sempre con moderazione, per esempio un pezzo di cioccolato fondente.

3. ALLENATI OUTDOOR

Rinforzare le difese immunitarie non è l’unico motivo per cui è meglio fare sport all’aria aperta. Correre (o fare altri sport di resistenza) durante i mesi più freddi, ci fa bruciare molte più calorie. Il motivo è che nel corpo umano ci sono due tipi di grasso: il grasso bianco e il grasso bruno. È nel grasso di tipo bianco che si accumula il grasso proveniente da quello che mangiamo sotto forma di energia. È quello che si accumula sotto la pelle ed è responsabile per esempio delle maniglie dell’amore.

Il grasso di tipo bruno invece può generare calore con l’ossidazione degli acidi grassi (termogenesi). In passato si credeva che solo i bambini appena nati avessero tessuto bruno mentre invece adesso sappiamo che anche gli adulti hanno cellule di grasso bruno attive.

Quindi allenarsi all’aperto con il freddo aiuterebbe ad attivare il grasso bruno, a risvegliare il metabolismo e a bruciare, di conseguenza, più calorie.

4. VARIA I TUOI ALLENAMENTI

Se fuori fa veramente freddo o piove, potresti provare ad allenarti indoor così da variare i tuoi allenamenti. Puoi allenarti a corpo libero appena ti svegli per esempio, fare un’ora di Bikram Yoga  o persino andare in piscina. Cerca di fare cose nuove.

5. DORMI A SUFFICIENZA

È scientificamente provato che le persone che dormono poco tendono ad ingrassare. I ricercatori tuttavia non sono sicuri quale sia la causa esatta. I ricercatori si stanno focalizzando su come il dormire poco influenzi l’appetito, l’esercizio fisico e la termoregolazione. In particolare in inverno si ha bisogno di dormire di più a causa della dimunizione della luce solare a disposizione durante il girono. La conseguenza è la mancanza di melatonina, un ormone che regola i cicli sonno veglia e fa sentire la stanchezza.

Soprattutto durante i mesi invernali, cerca di dormire di più se hai bisogno; sarà importante non solo per sentirti più in forma ma anche per allenarti al massimo delle energie e dormire ancora meglio dopo gli allenamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *